Skitti la slitta con gli sci accoppiati

Come skittare – slittare con Skitti

AVVISO DI SICUREZZA

Skitti è una slitta performante. Tuttavia, in considerazione della sua grandezza e del suo peso (circa 12-13 kg), è necessario imparare a padroneggiarla e guidare con prudenza e rispetto, per garantire la propria sicurezza e quella degli altri utenti.

Prima di partire, leggere attentamente queste istruzioni, in particolare le istruzioni di guida.

RESPONSABILITÀ IN CASO DI DANNEGGIAMENTI

Essendo Skitti una slitta articolata di costruzione artigianale, per non danneggiarla è importante evitare inutili rischi – come uscite di pista, collisioni con altre slitte, alberi o altri ostacoli – ed eccessive sollecitazioni: soprattutto evitare le buche profonde che si formano nella pista!

MENO DANNEGGIAMENTI = PIÙ SLITTE DISPONIBILI = PIÙ DIVERTIMENTO PER TUTTI!

Chi noleggia Skitti è tenuto a riconsegnarla intatta: eventuali danni saranno fatturati.

Attenzione: non lasciare mai la propria Skitti incustodita: in caso di mancata riconsegna, l’utente sarà ritenuto responsabile e dovrà risarcire la perdita.

ABBIGLIAMENTO ED EQUIPAGGIAMENTO

La Skitti è bassa, quindi la seduta si trova poco distante dal suolo. Per garantire il proprio confort, è opportuno indossare indumenti impermeabili, caldi e comodi, soprattutto se la neve è molle e bagnata.

In particolare è opportuno indossare:

  • pantaloni da sci o da snowboard impermeabili, con elastico alla caviglia (se sprovvisti, indossare ghette/gamasce);
  • scarponcini dopo sci alti e robusti, scarponi da snowboard o scarpe da montagna impermeabili che garantiscano la stabilità delle caviglie; buone suole a carrarmato aiutano a frenare! ATTENZIONE: i Moon Boot sono sconsigliati, perché troppo ingombranti, molli – non garantiscono la stabilità dei piedi – e sono sprovvisti di suole adeguate; l’uso di scarponi da sci sulle Skitti è proibito!
  • guanti caldi e impermeabili;
  • giacca impermeabile.

È consigliato l’uso di occhiali, maschera e casco.

TRAINARE SKITTI

Capovolgere Skitti, impugnarla da uno degli alloggiamenti dei piedi e farla scorrere sulle ruote; in alternativa, trainarla con l’apposita catena. Quando si slitta, la catena deve sempre essere fissata alla Skitti, inserendo la manopola nell’apposito alloggiamento!

Camminare a lato della pista, in modo da non intralciare gli altri utenti.

PRENDERE LA SEGGIOVIA

Importante: prima di prendere la seggiovia, memorizzare il numero della propria Skitti!

Quando si arriva alla seggiovia, prima di alzarsi dalla slitta bloccare il freno spingendo la leva verso il basso (se presente, agganciare l’anello di ritenuta); abbassare anche la leva di guida, a destra del suo alloggiamento.

Facilitiamo il lavoro degli addetti alle seggiovie: le Skitti sono piuttosto pesanti, e a dipendenza della temperatura, si ricoprono di neve, che ne aumenta il peso di alcuni chili. È quindi importante liberarle il più possibile dalla neve prima di farle caricare sulla seggiovia: impugnare la parte posteriore di Skitti, sollevarla e lasciarla cadere di piatto sulla neve; ripetere, se necessario.

Mettersi in coda, far passare la Skitti sotto i girelli di accesso e preparare la slitta per il caricamento posizionandola in piedi a sinistra dell’addetto alla seggiovia.

SCENDERE DALLA SEGGIOVIA

Gli addetti alle seggiovie scaricano le slitte e le depositano sullo spazio adiacente. Quando si scende dalla seggiovia, prendere subito la propria Skitti controllando il numero e allontanarsi il prima possibile dalla seggiovia.

ISTRUZIONI DI GUIDA

PARTIRE

  • assicurarsi che la manopola della catena di trascinamento sia inserita nell’apposito alloggiamento;
  • sedersi sulla Skitti e mantenere i piedi sulla neve;
  • con una mano (a scelta, la destra o la sinistra) impugnare la leva di guida; con la mano libera impugnare la leva del freno: a sinistra, rispettivamente, a destra, in quanto Skitti è provvista di due leve del freno;
  • sbloccare il freno e renderlo attivo (portare l’impugnatura verso l’alto); attenzione: il freno va impugnato lungo tutta la discesa!
  • quando si è pronti, abbassare l’impugnatura del freno e partire;
  • se ci si sente sicuri, posizionare i piedi negli appositi alloggiamenti.

SLITTARE

  • non sopravvalutarsi: non prendere troppa velocità, in modo da avere sempre il controllo della slitta;
  • non sottovalutare la pista e la capacità di scivolamento della slitta: mantenere un’andatura adeguata al pendio;
  • evitare sempre movimenti, manovre e cambiamenti di direzione bruschi;
  • prestare attenzione agli altri utenti della pista;
  • fare le prime discese a bassa velocità, soprattutto nei tratti ripidi e veloci;
  • memorizzare i punti più difficili della pista.

FRENARE

Per mantenere una bassa andatura o frenare leggermente: posare i piedi sulla neve.

Attenzione: posare sempre i piedi con tutta la suola della scarpa aderente alla neve! L’uso dei talloni favorisce bruschi cambiamenti di direzione, perdita di controllo della slitta e formazione di buche nella pista.

Per frenare con maggiore forza: azionare anche il freno, portando l’impugnatura verso l’alto. È possibile frenare con il freno mantenendo i piedi nell’apposito alloggiamento.

CURVARE (CURVE LARGHE)

Per curvare verso destra, spostare la leva di guida a destra; per curvare verso sinistra, spostare la leva di guida a sinistra.

Attenzione: maggiore è lo spostamento della leva, maggiore è l’inclinazione degli sci: dosare progressivamente lo spostamento della leva di guida per evitare di curvare bruscamente e ribaltarsi.

CURVARE NEI TORNANTI (CURVE STRETTE)

La massima inclinazione degli sci non è sufficiente per curvare nei tornanti. Quindi:

  • portare la leva di guida in posizione verticale;
  • per curvare verso destra, posare il piede destro (interno alla curva) sulla neve;
  • per curvare verso sinistra, posare il piede sinistro (interno alla curva) sulla neve.

Attenzione: posare sempre i piedi con tutta la suola della scarpa aderente alla neve!

In alternativa, è possibile curvare facendo attrito sulla neve con le mani anziché con i piedi.

SOSTARE

Non sostare mai in mezzo alla pista slitte, né all’esterno delle curve veloci. Spostarsi bene ai lati, dove non si rischia di essere investiti.

Se si cade, liberare immediatamente la pista: rialzarsi e spostarsi, insieme alla slitta, ai lati; prepararsi a ripartire dove non si rischia di essere investiti.

Per evitare che la slitta sfugga pericolosamente a valle o nel bosco, non lasciare mai Skitti posata sul pendio con il freno non attivato e con la leva di guida al centro: per sostare sul pendio come pure sul piatto, attivare sempre il freno e spostare la leva di guida verso destra.