Skitti la slitta con gli sci accoppiati

Costruzione

Le Skitti sono state ideate e sviluppate dal compianto Pierluigi Paganetti, che ne ha costruite personalmente oltre un centinaio. L’elemento innovativo e centrale è il parallelogramma, che accoppia due sci, come avviene per le ruote sterzanti degli automezzi.

Una leva di guida permette di cambiare l’assetto del parallelogramma, che a sua volta modifica l’inclinazine degli sci. Quando la leva di guida si trova in posizione verticale, gli sci scorrono sui due spigoli interni facendo procedere la slitta in linea retta.

Scocca in polietilene sagomato, parallelogramma e leva di guida

Quando la leva viene spostata lateralmente, i due sci si inclinano da un lato o dall’altro facendo compiere delle curve di differente diametro.

Come la cloche di un aereo, la leva di guida controlla la traiettoria degli sci

Skitti è dotata di freno manuale che serve anche da stopper, per slittare in tutta sicurezza.

Skitti è costruita in parte con materiali riciclati: se avete sci carving di 110 cm che non usate più, saremo lieti di riceverli e montarli sulle Skitti.

Le due leve laterali azionano il freno, le ruote posteriori facilitano il trascinamento.